Crea sito

Le teorie del dott. Shiva: parla di “aumentare difese immunitarie al posto del vaccino”

Coronavirus, il dottor Shiva Ayyadurai parla di “complotto dei potenti per il vaccino”: ma è una bufala. Ecco chi è il sedicente scienziato ideatore di diverse fake news

Tra le tante bufale e notizie false che hanno preso a circolare in Rete in queste settimane di emergenza coronavirus pare ci siano anche quelle rilanciate dal dottor Shiva Ayyadurai, uno scienziato e businessman di origini indiane, il quale rilancia teorie complottiste. In particolare è diventata virale sui social una sua intervista a The Next News Network in cui definisce il coronavirus un complotto dei cosiddetti ‘”poteri forti” per obbligare l’intero mondo a un vaccino. E fa nomi e cognomi: da Hilary Clinton a Bill Gates passando per Big Pharma e Anthony Fauci. A suo dire tutti questi soggetti farebbero parte di un circolo segreto che punta a trarre profitto dalla situazione imponendo il vaccino obbligatorio per l’intero mondo.

Una narrazione priva, forse, di qualsiasi fondamento, che trova seguito in Rete. Un’altra sua teoria è relativa all’uso della vitamina C per curare il coronavirus e di quanto sia importante innalzare il sistema immunitario. Aveva anche suggerito a Trump che non fosse necessaria alcuna misura di contenimento e nessun lockdown. Tanto da conquistarsi ottenere un paragrafo sulla sua pagina Wikipedia dal titolo: “Disinformazione Covid-19″.

Di seguito l’intervista:

Translate »