Crea sito

Il tempio dei dio coccodrillo in Egitto

sitoarcheologicodiMadinetMadi

L’Egitto di oggi nasconde meravigliosi racconti delle imprese di antiche civiltà. Alle prime luci dell’alba una brezza leggera increspa le acque del lago di Kahlun. Il lago si trova a 100 km a sud ovest del Cairo nel cuore di El Faiyum, una delle regioni più fertili dell’Egitto. Circa 2000 anni prima di Cristo El Faiyum era un ricco territorio di caccia e pesca, la zona era conosciuta come il regno di Sebek (il dio coccodrillo), venerato per ottenere la protezione dai pericolosi coccodrilli del Nilo e del lago Kahlun.

Il canale di Youssoufh non portava al lago le acque del Nilo; per controllare l’afflusso di acqua nel lago i Faraoni della XII dinastia (1700 anni a.c.), costruirono delle chiuse nel canale di Youssoufh. Le chiuse riducevano l’afflusso di acqua creando nuovi spazi da coltivare e da edificare. Il completamento di questo colossale progetto si deve ad Ammenémès, il museo egizio del Cairo mostra una sua statua avvolto in una pelle di leopardo. Un’altra statua lo rappresenta con dei pesci, simbolo della ricchezza nella regione.

7__tempio_di_medinet__habu

Ammenémès celebra il successo di quest’opera innalzando il tempio di Madīnet che onora  Sebek (dio coccodrillo). Malgrado il tempio sia ora ricoperto dalla sabbia, si può ancora intuire quanto fosse imponente questa architettura religiosa.

 Il portico, sorretto da colonne a forma di papiro, precede l’ingresso ai più reconditi processi del tempio. Le immagini degli dei venerati decoravano la nicchia centrale. All’ingresso del tempio si ergono due colossali blocchi di pietra chiamati piloni. Questi si affacciano su in viale costeggiato di sfingi di pietra ed altre statue aggiunte più di mille anni dopo la costruzione originale. Ma queste non sono state le uniche aggiunte nel tempo, il calcare mostra infatti parti modificate e restaurate in epoca greca.

sobek coccodrillo egitto

Il Dio coccodrillo (Sobek) Il suo nome significa “che veglia su di te”, protettore contro le avversità ed i torti ed anche con capacità di guaritore.

Translate »