Crea sito

Eris il pianeta nano

 

Nel Sistema Solare il più grande pianeta nano che attualmente conosciamo è Eris, scoperto nel gennaio 2005 da un gruppo di astronomi, mentre studiavano delle fotografie scattate nell’ottobre del 2003.

E’ il corpo più distante del Sistema Solare e si trova ad una distanza di 97 unità astronomiche dal Solecon un periodo orbitale di 557 anni.
Verso la fine del 2010 alcuni telescopi, situati in Cile, hanno visto il pianeta nano Eris, nel momento in cui passava davanti ad una debole stella.
In questo modo gli astronomi sono riusciti a misurare il diametro del pianeta, che è circa 2326 km, e a scoprire che la superficie di Eris è molto riflettente, ciò vuol dire che forse è coperto da un sottile strato di ghiaccio che potrebbe provenire dall’atmosfera di idrogeno o metano del pianeta.
Per questo il pianeta è considerato, insieme al satellite di Saturno, Encelado, uno dei corpi più riflettenti del sistema solare.
Per stimare, invece, la massa si è preso in considerazione il moto del satellite di Eris, , ed è risultato che il pianeta è il 27 % più pesante di Plutone, cioè 1.66×1022 kg.
Translate »