Crea sito

Il Transito di Venere

 

Decine di milioni di persone in tutto il mondo hanno ammirato il passaggio di Venere tra la Terra e il sole, un fenomeno astronomico che si ripetera’ solo nel 2117. In Italia le buone condizioni meteorologiche hanno reso il fenomeno ben visibile a partire dalle 5,30 del mattino. Non e’ un fenomeno paragonabile all’eclisse causata dalla luna che, pur essendo sei volte piu’ piccola di Venere, oscura una parte consistente del sole perche’ piu’ vicina a noi. Si e’ trattato di un’occasione per gli scienziati di studiare la particolare atmosfera del nostro pianeta e di andare in cerca di nuovi pianeti extrasolari.

Nata dall’unione del cielo (gli dei) con l’acqua (la terra), in astrologia Venere è il simbolo dell’amore incarnato, quell’amore che proviene dalla coscienza più alta e si manifesta, attraverso l’emozione, nella vita quotidiana.                                                                        Inoltre è il pianeta del “piacere” e quindi riguarda tutto ciò che ci fa star bene, ci attrae, ci appaga e questo al di là del parere o del giudizio altrui perché ci spinge verso ciò che veramente soddisfa un nostro bisogno, un istinto, un desiderio. E’ il pianeta della bellezza, dell’ordine e dell’armonia, collegato ai talenti artistici e all’aspetto fisico.

La natura ha dato una grande manifestazione di se stessa, regalando uno spettacolo meraviglioso agli occhi di quanti riescono a guardare l’universo e a percepire l’importanza del rispetto degli equilibri naturali”.

M.M.

[vimeo http://vimeo.com/43520768]

Translate »